lunedì 6 febbraio 2017

Una stanza piena di gente

0 discorsi di fretta

Ecco questo è un libro da leggere prima di morire.
Racconta la storia di Billy Milligan, una persona realmente esistita e che divide la sua vita in 24 parti. Che significa? Billy è affetto da un disturbo psichiatrico chiamata "dissociazione della personalità". Billy non è l'unico caso, ma sicuramente il più discusso e controverse.
24 "persone" abitano in Billy, Hanno tutti un nome diverso e diverse attitudini,
Il problema è che a volte vengono fuori gli "indesiderabili", 11 (di 24) personalità che spaziano dall'apatico al criminale.

Il 27 ottobre 1977 Billy fu nuovamente arrestato, con l'accusa di aver rapito, stuprato e rapinato in piena mattina tre studentesse della Ohio State University. Riconosciuto dalle vittime (attraverso le foto segnaletiche e il confronto all'americana, ma identificato anche dalle impronte lasciate sulla portiera dell'auto di una delle ragazze), Billy fu incarcerato in attesa del processo. (wikipedia).

E' da

mercoledì 28 settembre 2016

Di noi, artisti senza meta

0 discorsi di fretta
Oggi è il Tiziano Ferro Day.
Perchè le mie giornate sono monotematica. Ho cominciato con i Modà (Salvami) e non si sa secondo quale misterioso algoritmo You Tube mi ha portato da Tizianuccio di Mamma Sua.

E allora mi sovviene l'ispirazione, ed eccomi qua.




lunedì 26 settembre 2016

40 anni e non sentirli (forse)

0 discorsi di fretta
E io scrivo e ascolto..."che sapore c'è..perdonare teeee...non c'è stata primavera accanto a te"


mi baciava  le labbra e io di rabbia morivo già...insomma i Nomadi.Mia figlia mi dice " è questa la musica della tua epoca?

ed io di rabbia morivo già...

Non è possibile, io mi sento una mamma giovane e pimpante (una vera milf), parlo come i giovani, mi muovo come i giovani, ascolto finanche j-AX, mi sorbisco Ariana Grande. 

E lei quando parla di quello che faccio io parla di epoche...






venerdì 22 luglio 2016

il mio bambino arcobaleno

0 discorsi di fretta
il mondo è pieno di nuovi arrivati, di bambini che sanno fare cose. Creatività e amore, un abbraccio nella coscienza di Gaia.

L'evoluzione della specie non passa più per i cambianti fisici ma per qualli spirituali. Un collegamento con il soprannaturale, con l'amore dell'universo.

Essere madre di questi bambini è impegnativo, ma la bellezza di un adolescente che ha coscienza di sè è ineguagliabile. il nostro mondo cambia e si evolve.

La naturopatia prende il posto della medicina, Madre Natura da risorse e sta all'uomo coglierle. Risorse naturali aspettano ancora di essere colte.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...