lunedì 7 maggio 2012

buffet di prima comunione fatto in casa

E' tempo di prima comunione. La crisi ha reso molto quotate le feste in casa, c'è un'aria più familiare e rilassata e si può risparmaire e anche molto facendo un'ottima figura. Se le persone invitate superano i posti a sedere sul vostro tavolo, forse è bene pensare ad un pranzo/cena in piedi. Ma cosa preparare per fare una bella figura e non chiamare il catering esterno. Ecco alcune proposte dal web.
Intanto pensiamo al festeggiato che è  un bambino e come aperetivo analcolico vi propongo un cocktail di frutta, mescolando succo di arancia e mela.
Fatene due brocche, in una potete aggiungere  del succo di menta, per gli adulti e per i rari bambini a cui piace.
Sbizzarritevi quindi con gli antipasti freddi,

Fagottini allo speck
tramezzini al burro di noci e salame
bignè farciti
Spiedini alla mortadella


come primi, andate anche qui sui piatti freddi, ritengo impossibile che torniate dalla chiesa avrete la voglia di mettervi ai fornelli e lasciare marito e figlio a intrattene re da soli gli ospiti...
ecco dei gustosissimi primi


Sformato di cous cous al pesto e taleggio
ciambella di riso e spek ai funghi


e come contorno..
Frittellle di patate

Insalata di parmigiano

E per secondo..

sformato freddo di patate e tonno
e un classico... vitello tonnato in dosi abbondanti...


Per il dolce suggerisco una torta decorata da un professionista che farebbe felice il ba,mbino o in alternativa...

Torta al cioccolato



spero di esservi stata utile, a presto!!

Nessun commento:

Posta un commento

il tuo commento mi regala un sorriso

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...